Migranti e psicosi coronavirus. Musumeci: "Grave lo sbarco a Messina" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Migranti e psicosi coronavirus. Musumeci: “Grave lo sbarco a Messina”

Redazione

Migranti e psicosi coronavirus. Musumeci: “Grave lo sbarco a Messina”

giovedì 27 Febbraio 2020 - 11:19
Migranti e psicosi coronavirus. Musumeci: “Grave lo sbarco a Messina”

Per il presidente della Regione, così "non si rispetta la dignità dei migranti e le preoccupazioni dei siciliani"

“Il governo di Roma ha respinto la nostra proposta, autorizzando a Messina lo sbarco dei migranti e la loro sottoposizione a isolamento in un hotspot che le autorità sanitarie hanno dichiarato inadeguato allo scopo”.

Così il presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci.

“È una decisione grave che non rispetta la dignità dei migranti e le preoccupazioni dei siciliani. Sarebbe stato più umano indirizzare la nave in un porto attrezzato e in un territorio lontano dalla emergenza sanitaria. Ne prendiamo atto”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

2 commenti

  1. Ma il governo, con i grillini in testa, ama il popolo del sud. Poi daranno altri redditi di cittadinanza e faranno tutti felici, no?

    6
    5
  2. Piccoli leghisti del sud crescono. Ovunque sbarchino qualcuno si lamenterà. Lasciateli morire e basta, perché non frega niente a nessuno. La paura prima della ragione. Lasciamo che ci pensi Salvini, che chiacchiera chiacchiera non ha fermato proprio nessuno, se non lo stesso governo di cui lui stesso faceva parte.

    0
    0

Rispondi a Fer Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007