Milazzo. Fumata gialla Raffineria, Midili: "Danno all'immagine della città"

Milazzo. Fumata gialla Raffineria, Midili: “Danno all’immagine della città”

Salvatore Di Trapani

Milazzo. Fumata gialla Raffineria, Midili: “Danno all’immagine della città”

domenica 08 Agosto 2021 - 07:00

Il sindaco di Milazzo, Pippo Midili, si è espresso sul malfunzionamento alla raffineria che nella mattinata di ieri ha prodotto una fumata gialla.

La Raffineria di Milazzo sotto i riflettori. Dopo che nella giornata di ieri un malfunzionamento ha generato una fumata gialla, che ha interessato la città mamertina e il comprensorio della valle del mela, il sindaco Pippo Midili si esprime sulla vicenda.

Dure le parole del primo cittadino: «Sono fortemente contrariato per quanto accaduto e per la mancanza di comunicazione immediata con la cittadinanza da parte della Raffineria. Dispiaciuto che simili episodi si vengano a verificare in un momento in cui a Milazzo vi sono molti turisti. Un danno all’immagine della città non facilmente recuperabile».

Midili ha quindi spiegato di essersi messo in contatto con l’Arpa e di essere, al momento, in attesa di ulteriori dettagli su quanto accaduto.

«Rinnovo -ha dichiarato il sindaco- l’invito ai vertici della Ram di attuare quanto necessario per sapere e quindi riferire cosa realmente è accaduto. Ciò in attesa del riscontro dell’Arpa con la quale sono stato in contatto costante e che in mattinata è stata in città. Continueremo a monitorare la situazione auspicando che non debbano verificarsi altri ulteriori episodi così spiacevoli per la nostra comunità e per coloro che in queste settimane sono nostro ospiti».

Articoli correlati

Tag:

Un commento

  1. Signor sindaco di Milazzo…
    la spazzatura per strada non causa “danno all’immagine della città”?
    lasciare i cittadini senza acqua e/o corrente elettrica non causa “danno all’immagine della città”?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007