Milazzo si prepara al Giro di Sicilia. Si parte l'11 aprile

Milazzo si prepara al Giro di Sicilia. Si parte l’11 aprile

Salvatore Di Trapani

Milazzo si prepara al Giro di Sicilia. Si parte l’11 aprile

mercoledì 06 Aprile 2022 - 07:15

Dopo un tavolo tecnico per definire gli ultimi dettagli, Milazzo si prepara alla corsa ciclistica del Giro di Sicilia. Ecco tutti i dettagli.

MILAZZO – Tutto pronto per la corsa ciclistica del Giro di Sicilia. La partenza, quest’anno, sarà dal comune di Milazzo dove nel corso di una riunione tecnica sono stati definiti gli ultimi dettagli.

All’incontro, che si è svolto questo 5 aprile, hanno preso parte gli assessori Nicosia, Alesci e De Gaetano, i dirigenti comunali Lombardo e Puleo, il comandante della Capitaneria di porto Mezzani, il presidente dell’Area marina Protetta di Capo Milazzo Mangano e i rappresentanti della Rcs Sport.

I dettagli sulla partenza

Si partirà già il prossimo 11 aprile, quando Palazzo d’Amico diventerà la sede operativa della manifestazione. Nel palazzo comunale, infatti, sarà ospitata la direzione della Rcs Sport e sarà allestita la sala conferenze dell’evento.

Vera e propria partenza, quindi, martedì 12 aprile. Alle 10.15 i ciclisti si ritroveranno davanti a Palazzo d’Amico. Il giro del mamertino prevedrà il passaggio presso le vie Colombo, Borgia, piazza Caio Duilio e piazza Mazzini. Da Via M. Regis i partecipanti si immetteranno, quindi, sulla via Spiaggia di Ponente per la partenza ufficiale al Km. 3,6.

Soddisfatto l’assessore allo sport, Antonio Nicosia, che nel commentare l’iniziativa ha voluto sottolinearne l’importanza per la città di Milazzo: «La nostra città avrà la possibilità di diventare per due giorni una vetrina di sportspitando i campioni del ciclismo; tutta l’area parcheggi in prossimità del terminal degli aliscafi con la via F. Crispi e il Lungomare Garibaldi si trasformeranno nel park squadre con atleti, preparatori, meccanici e addetti impegnati nella prima tappa, nella prima partenza di questa edizione 2022 del Giro di Sicilia 2022, una competizione che vedrà Milazzo quale sede di partenza grazie alla forte volontà dell’Amministrazione e alla disponibilità del governo Musumeci. Del resto la nostra città ha una tradizione col ciclismo e quindi è giusto che sia presente in eventi importanti come questo».

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007