Gliaca di Piraino: visita di Biagio Conte - Tempostretto

Gliaca di Piraino: visita di Biagio Conte

Gliaca di Piraino: visita di Biagio Conte

martedì 12 Maggio 2009 - 08:17

Un sorriso per tutti e il saluto tipico francescano -pace e -bene.

Cosi Biagio si presenta, camminata lenta e faticosa aiutata da una stampella ed un bastone, ai numerosi partecipanti all’iniziativa organizzata dall’associazione di cultura e solidarietà “Raggio di Sole di Brolo” svoltasi sabato scorso nel salone parrocchiale della chiesa “Maria SS di Lourdes” a Gliaca di Piraino.

La storia del missionario siciliano ha dell’incredibile e nel capoluogo viene indicata da tutti come esempio di carità e speranza. Biagio Conte inizia precocemente a lavorare nell’impresa edile della sua famiglia, ma a causa di una profonda crisi interiore decide di vivere come eremita, ritirandosi nelle montagne dell’entroterra siciliano e visitando in un secondo momento la città di Assisi. A 26 anni torna a Palermo Qui nasce la -Missione di Speranza e Carità-, successivamente ampliatasi impiegando i locali della ex-caserma dell’Aeronautica Militare.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007