“Omero è stato anche qui”. La compagnia Volere Volare torna al Vittorio Emanuele   - Tempostretto

“Omero è stato anche qui”. La compagnia Volere Volare torna al Vittorio Emanuele  

Emanuela Giorgianni

“Omero è stato anche qui”. La compagnia Volere Volare torna al Vittorio Emanuele  

giovedì 09 Giugno 2022 - 08:52

Sabato 11 giugno, alle ore 21, lo spettacolo tratto dal romanzo di Nadia Terranova

Dopo il successo di “Un paese speciale”, la compagnia Volere Volare torna al Teatro Vittorio Emanuele per raccontare, ancora una volta, l’amore, l’arte, la bellezza. Ma con un omaggio unico: quello alla nostra terra, alla Sicilia, in tutte le sue storie, tradizioni, valori.

Omero è stato anche qui

La regia di Giovanna Manetto, infatti, porterà in scena, con i suoi attori speciali: “Omero è stato anche qui”. Lo spettacolo è tratto dal romanzo di Nadia Terranova, storia dei miti e delle leggende della Sicilia come mai pensati prima.

L’appuntamento è sabato 11 giugno 2022, alle ore 21.

Volere Volare

La compagnia Volere Volare opera nel Teatro dal 2016, senza scopo di lucro, ed è formata da interpreti diversamente abili e non.

Il desiderio della Compagnia è vivere il teatro come uno strumento di inclusione e crescita, uno strumento d’amore; come “terapia”, come “formazione”, come “espressione” del corpo e del linguaggio. Tutto ciò con il fine di creare uno stimolo fondamentale all’espressione della creatività personale. Creatività volta all’insegnamento non impositivo; che cerca, invece, di sgretolare i blocchi psicofisici che la società frappone nel percorso di realizzazione delle peculiari personalità individuali.

Oltre ogni limite

Guidato da i particolarissimi Ulisse, Scilla e Cariddi, Mata e Grifone, presentati dalla compagnia, il pubblico impara ad annullare ogni concetto di distinzione e di limite (che in ambito teatrale non esistono), impara davvero a Volere Volare, perché ciò che nella realtà può sembrare “diverso” a teatro diventa “speciale”.

OMERO È STATO ANCHE QUI

tratto dal romanzo di Nadia Terranova

con Giovanni Cundrò, Lavinia Crisafulli, Giovanni Miano, Ambra Visicaro, Francesco Foti, Annamaria Cannatelli, Davide Vinci, Donatella Alibrandi, Mariacristina Cosenza, Rosy Accardi, Carmen Accardi, Andrea Coglitore, Alfio Barbagallo, Filippo Ammendolea, Michele Rizzo, Aurora Grasso, Mariarita Andronaco, Roberta Falliti, Alessandro Samiani, Vincenzo Ferrara, Adele Varacalli, Citty Marletta, Nicola Salvo

e con la partecipazione straordinaria di Dario Tomasello e Paolo Pizzimento

costumi di Marilena Pantò e Augustina Repici

assistente alla regia Federica Giglia

adattamento e regia Giovanna Manetto

produzione Compagnia Volere Volare

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007