Messina Volley. Scimone: “A Bari vittoria importante per classifica e morale" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina Volley. Scimone: “A Bari vittoria importante per classifica e morale”

Messina Volley. Scimone: “A Bari vittoria importante per classifica e morale”

mercoledì 07 Febbraio 2018 - 11:21
Messina Volley. Scimone: “A Bari vittoria importante per classifica e morale”

Ottima la prestazione delle giallo-blu, sia in difesa che a muro, con la coppia di bande composta da Marcela Nielsen e Monica Lestini autrici di ben 47 punti in due

Il Messina Volley torna dalla trasferta di Bari con una vittoria che gli consente di lasciarsi alle spalle le ultime uscite del girone di andata. Una vittoria fondamentale per le ragazze di mister Danilo Cacopardo per rilanciarsi in campionato ed avvicinarsi alle zone nobili della classifica, soprattutto alla luce dei prossimi importati match casalinghi. La gara in Puglia non sembra inizialmente sorridere a capitan Donatella Donato e compagne, costrette a cedere il primo parziale alle avversarie. La voglia di riscatto e la qualità delle peloritane ribaltano le sorti dell’incontro che termina con lo stesso identico risultato dell’andata, ossia 3-1. Ottima la prestazione delle giallo-blu, sia in difesa che a muro, con la coppia di bande composta da Marcela Nielsen e Monica Lestini autrici di ben 47 punti in due. La centrale Gloria Scimone, autrice del muro decisivo che consegna la vittoria alle messinesi, commenta così la gara: “La partita di domenica è stata molto combattuta, a dispetto del risultato finale e della classifica che avrebbero potuto far intendere una partita tranquilla e senza sorprese. A noi serviva fare risultato sia per la classifica che per il morale, considerando anche gli scontri diretti che ci aspettano nelle prossime settimane, mentre alla Asem serviva fare punti per raggiungere la salvezza. Il Bari si è rivelato, così come ha fatto nella partita di andata, un avversario che non fa sconti a nessuno e che, soprattutto in casa, può mettere in difficoltà chiunque. Dopo un primo set cominciato un po’ a stento – ha continuato la giovane atleta giallo-blu – abbiamo trovato fiducia e un giuoco più fluido ed insieme siamo riuscite a trovare la conclusione che ci serviva. Da domani di torna in palestra alla ricerca di un livello di giuoco che ci dia ancora più sicurezza e ci permetta di arrivare al miglior risultato possibile”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007