Calcio a 5. La Polisportiva Futura sconfitta 2 a 1 contro l'Orsa Bernalda - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Calcio a 5. La Polisportiva Futura sconfitta 2 a 1 contro l’Orsa Bernalda

Davide Gerace

Calcio a 5. La Polisportiva Futura sconfitta 2 a 1 contro l’Orsa Bernalda

domenica 31 Ottobre 2021 - 13:47

Non basta una buona prestazione ai ragazzi della Polisportiva Futura per portare a casa dei punti, adesso giocare bene non basta più

REGGIO CALABRIA – Trasferta amara per la Polisportiva Futura, sconfitta 2 a 1 contro l’Orsa Bernalda. Partita insidiosa decisa alla fine dai dettagli. La Polisportiva non riesce a bissare il successo della settimana scorsa contro Piazza Armerina. Probabilmente alla fine il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto per come si è sviluppata la gara. La Bernalda ha difeso con i denti il 2 a 1 segnato a 7 minuti dalla fine. Recriminano i ragazzi della Polisportiva Futura per le diverse occasioni create e sprecate (tra cui un incrocio di pali) con il portiere di movimento non sfruttate a dovere.

Caminero illude la Polisportiva Futura

Partita comunque bella da vedere con la Futura che va in vantaggio con un bel gol di Caminero. L’Orsa Bernalda reagisce e agguanta il pari prima della fine del primo tempo grazie al gol di Gallitelli. Nella seconda frazione ci pensa ancora uno scatenato Gallitelli a portare in vantaggio la Bernalda, fissando il punteggio sul definitivo 2 a 1 per i padroni di casa. Poche rotazioni per la Polisportiva Futura e impiego per diversi minuti di Mallimaci (ottima la sua prova) e di Falcone che ha fatto veramente bene. Come prevedibile ha pesato l’assenza di Cividini in fase offensiva nonostante i suoi compagni hanno fatto di tutto per non farlo rimpiangere. La Polisportiva Futura viene scavalcata in classifica proprio dalla Bernalda che sale al quinto posto con 7 punti contro i 4 della Futura. Adesso la squadra calabrese deve fare attenzione alle spalle, la classifica è corta e tra il settimo e il dodicesimo posto c’è solo un punto di differenza. La squadra tornerà al lavoro lunedì per un percorso lungo e complicato, qual è quello del campionato di A2. Sabato 6 novembre la Futura affronterà infatti la Pirossigeno Città Di Cosenza, attualmente seconda con 9 punti ma con una partita in meno, servirà una grande prova della Futura contro una delle favorite del campionato.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007