Reggio / Rhegium Julii, consegnati i premi per l'edizione n. 52 - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio / Rhegium Julii, consegnati i premi per l’edizione n. 52

Redazione

Reggio / Rhegium Julii, consegnati i premi per l’edizione n. 52

martedì 02 Novembre 2021 - 09:20

Cerimonia all'Aula magna "Quistelli" della "Mediterranea". Tra i destinatari dei riconoscimenti, il giornalista reggino Smorto e il narratore cosentino Aloe

REGGIO CALABRIA – Consegnati i premi “Rhegium Julii”, edizione numero 52 (quella “saltata” causa Covid) all’Aula magna “Quistelli” della Università “Mediterranea” di Reggio Calabria.

Questi i premiati. Lo scrittore cosentino Giuseppe Aloe, premio Corrado Alvaro per la narrativa per il volume Lettere alla moglie di Hagenback.
Don Luigi Ciotti, premio Leonida Repaci per la saggistica con il volume L’amore non basta. Roberto Pazzi, Premio Lorenzo Calogero per la poesia con il libro Un giorno senza sera. L’ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri Sergio Zoppi, premio Gaetano Cingari per gli studi meridionalistici con il volume Questioni meridionali. Il reggino Giuseppe Smorto – già vicedirettore di Repubblica -, premio speciale Rastignac per il giornalismo con il volume A sud del Sud.
A selezionarli, una giuria presieduta dal poeta ed ex presidente dell’AgCom Corrado Calabrò.

Presenti varie autorità e i dirigenti del Circolo Rhegium Julii (presidente, Pino Bova), la serata è stata preceduta dalla proiezione del video
Frammenti e memorie nei luoghi dell’essere, realizzato da Ilda Tripodi e Orsola Toscano.
A introdurre la cerimonia il presidente Bova, che ha ricordato come tra le finalità della manifestazione trovi posto il potenziamento del dialogo con le nuove generazioni. Sono seguiti i saluti del vicesindaco Tonino Perna, del consigliere metropolitano delegato alla Cultura Filippo Quartuccio, del rettore della “Mediterranea” Marcello Zimbone, del presidente della Giuria Calabrò.

La serata – condotta da Ilda Tripodi – si è conclusa con un concerto pianistico affidato al maestro Sergio Puzzanghera, che ha eseguito musiche composte dallo stesso Puzzanghera e da Fryderyk Chopin.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007