Il micro nido del Policlinico intitolato ad Antonella Cocchiara - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Il micro nido del Policlinico intitolato ad Antonella Cocchiara

Francesca Cali

Il micro nido del Policlinico intitolato ad Antonella Cocchiara

giovedì 07 Dicembre 2017 - 07:07

La cerimonia di intitolazione si è svolta ieri mattina presso i locali dell’asilo, sito tra i Padiglioni NI e E dell’ospedale. Presenti oltre che i vertici dell’Azienda Ospedalieraa e dell’Università, tanti amici e colleghi della docente dell’Ateneo.

“Un giusto riconoscimento per il lavoro svolto dalla professoressa Maria Antonella Cocchiara, a cui noi intitoliamo questo micro nido aziendale, la cui realizzazione lei ha tanto supportato”. Con queste parole Michele Vullo, Commissario Straordinario del Policlinico, ha spiegato la scelta di intitolare ad Antonella Cocchiara l’asilo sito presso l’azienda ospedaliera.

Docente eccellente di Storia dell’Istituzioni Politiche, Presidente del Comitato Unico di Garanzia e del Comitato per le pari Opportunità dell’Ateneo, la professoressa Cocchiara molto si è impegnata nell’ambito sociale. Un impegno profuso non solo nell’ambito delle pari opportunità, ma anche in molti altri ta ambiti come testimonia proprio la realizzazione dell’asilo aziendale che lei stesa ha tanto voluto.

“Questa iniziativa- ha spiegato Vullo prima di scoprire le due targhe dedicate al ricordo della docente- è meritevole su due fronte. Infatti, oltre a ricordare l’impegno profuso da Maria Antonella Cocchiara nell’ambito sociale, specialmente in quello delle pari opportunità, permette di raccogliere gli aiuti di volontari e di ricordare la mole di lavoro che svolgono coloro che hanno progettato e realizzato il nido”.

Quella del micro nido è una struttura inaugurata nel 2012 e che attualmente ospita 26 bambini di età compresa fra i 3 mesi e i 36 mesi. Un servizio che inizialmente era solamente riservato ai figli dei dipendenti dell’azienda ospedaliera, ma che adesso come ricorda la responsabile dell’asilo, Maria Elena Morelli, è aperto a tutto il territorio.

Alla cerimonia oltre che al commissario straordinario Michele Vullo, anche il Prorettore Vicario dell’Università,Emanuele Scribano, che ha ricordato in maniera commossa la docente e la professoressa Giovanna Spatari, membro del comitato di gestione del micro nido. Proprio la professoressa Scafari ha consegnato al Commissario Straordinario una busta contenente una donazione, frutto del contributo di diverse associazioni, ma anche di singoli cittadini, che potrà essere utilizzata per far fronte alle spese extra a cui l’asilo deve provvedere.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x