La curva chiama a raccolta la città: tutti allo stadio! - Tempo Stretto

La curva chiama a raccolta la città: tutti allo stadio!

La curva chiama a raccolta la città: tutti allo stadio!

mercoledì 13 Febbraio 2013 - 15:50
La curva chiama a raccolta la città: tutti allo stadio!

La società ha rispettato gli impegni presi, ha anche abbassato i prezzi. Mancano poche giornate alla fine del campionato: è ora di risvegliare la messinesità

La società ha abbassato i prezzi per il prossimo match casalingo. Per vedere il Messina all’opera contro il Comprensorio Montalto basterà pagare 6 euro per la curva, 15 in tribuna. Non è la partita in sé o l’avversario a richiamare il pubblico delle grandi occasioni: è giusto esserci perché l’attuale società sta facendo le cose per bene, la squadra è prima in classifica, non ci sono più scuse. Questo Messina dei Lo Monaco merita di ritrovare la fiducia dei messinesi, non quelli che fino ad oggi ci sono sempre stati, in casa e fuori, ma anche “dell’occasionale” che con il tempo può tornare ad essere assiduo frequentatore. Come nella scalata di fini anni 90′. Perché non crederci?

Ci credono sicuramente i tifosi organizzati che hanno lanciato un appello alla città, un messaggio ai concittadini, a chi sente dentro la passione giallorossa: “Non siamo soliti diramare comunicati per cercare di convincere chicchessia ma quando abbiamo deciso di esporci lo abbiamo fatto unicamente perché il momento lo richiedeva e perché ritenevamo giusto farlo per Messina e per il Messina – si legge in un documento -. Mancano poche giornate alla fine dell’ennesimo anno trascorso in questa categoria che non ci appartiene ma già da domenica è giunta l’ora che tutti diano il loro contributo. Quando diciamo tutti ci riferiamo a chi, in questi anni, a torto o a ragione, ha preferito restare alla finestra, a chi, magari, solo saltuariamente si è affacciato al S.Filippo, a tutti quelli che abbiamo perso per strada…è giunta l’ora di ricompattarci nel nome della messinesita’ e della maglia che amiamo. Sappiamo che il periodo che la nostra città sta attraversando è tra i più difficili da un punto di vista economico e sociale, che ci sono mille problemi che ci affliggono quotidianamente, il discorso vale per tutti, anche per noi, ma riteniamo che con quello spirito di sacrificio che ci ha sempre contraddistinto possiamo, tutti insieme, ripartire e tornare a rendere le nostre domeniche ricche di passione ed emozioni indipendentemente dalla categoria. Non aspettate di salire sul carro dei vincitori…..ci sono delle battaglie da combattere e se sarete insieme a noi a lottare il sapore della vittoria sarà ancora più dolce”.

Firmato Curva Sud Messina. Non c’è molto altro da aggiungere. Se non tutti al San Filippo!

Tag:

Un commento

  1. Sono un messinese trapiantato da molti anni a latitudini più settentrionali.Il prossimo fine settimana mi troverò nella mia città natale per motivi di famiglia e non voglio farmi sfuggire certo l’occasione per assistere di persona alla partita casalinga “della squadra du me’ cori chi a mia mi fa mpacciri…”, visto che finora ho trepidato, come tanti nella mia situazione,seguendo le dirette radiofoniche in streaming su internet. Ho visto le immagini degli spalti del Celeste in occasione del recente derby, gremiti all’inverosimile – nei limiti della capienza autorizzata – come ai vecchi tempi e mi sono commosso…
    Penso sia giunto il momento, e qui condivido e sottoscrivo il comunicato dei club della curva sud, di tornare in massa a sostenere la squadra: lo meritano i calciatori, lo merità l’attuale proprietà per l’impegno,la serietà e la professionalità fin qui dimostrati dopo tanti personaggi senza scrupoli, senz’arte nè parte, che siamo stati costretti a subire negli ultimi quattro anni… Non abbiamo conquistato ancora niente, ma siamo sulla buona strada: Forza Messina quindi, ma con l’aiuto di tutti!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007