Messina, ecco Roberto Chiaria: “Qui per vincere” - Tempostretto

Messina, ecco Roberto Chiaria: “Qui per vincere”

Messina, ecco Roberto Chiaria: “Qui per vincere”

Tag:

venerdì 14 Dicembre 2012 - 15:39

L'attaccante ex Ischia e Milazzo si presenta: “Ho una voglia matta di tornare a segnare”.Il Dg Giuliano: "Ci farà divertire". Il Ds Ferrigno: “Grazie a Croce per ciò che ha dato”

Arriva a Messina forse con qualche mese di ritardo, ma con una voglia matta di vincere e tornare in Lega Pro. Roberto Chiaria, professione attaccante, è il secondo colpo di mercato invernale (dopo Savanarola) del ds Fabrizio Ferrigno che, in compagnia del dg Paolo Giuliano, lo ha presentato così questa mattina al San Filippo: “E’ un ragazzo – ha spiegato Ferrigno – che ci aiuterà parecchio per la conquista del nostro obiettivo sia dal punto di vista tecnico e sia sotto il profilo umano è una garanzia. Noi, quando ingaggiamo un calciatore guardiamo sempre l’aspetto umano per la salvaguardia del gruppo. Ringrazio, inoltre, Croce per quello che ha fatto e sono certo che farà molto bene nella sua prossima avventura”.

Chiaria, che è stato anche a Siracusa proprio con Paolo Giuliano, non sta nella pelle: ”Sono contento di essere approdato in una piazza così importante e di ritrovare un gruppo, dal direttore ai tanti compagni, che conosco molto bene e che già mi ha accolto nel migliore dei modi. Ho una voglia matta di tornare a segnare dopo l’esperienza per me poco felice di Ischia. Ritrovo mister Catalano e poi Cucinotta, Quintoni, Bucolo, Parachì e persino Ignoffo. Credo – conclude il neo bomber giallorosso – ci siano tutte le componenti per fare davvero bene. Le mie caratteristiche? Beh, mi adatto un po’ dappertutto lì in avanti, anche se sono un uomo da area di rigore”.

Il dg Paolo Giuliano, infine, spende parole di elogio per Chiaria: “A Siracusa ha conosciuto la Sicilia, a Milazzo ha fatto tanti gol in poco tempo e qui a Messina sono certo ci farà divertire. Stiamo giocando un ottimo calcio su tutti i campi ed abbiamo la consapevolezza di poter vincere, evitando episodi sfortunati. Pesano molto alcuni errori arbitrali come a Cosenza. Non credo alla malafede, magari chi non ha diretto partite di cartello non è all’altezza di un certo ambiente”.

Il Messina ha comunicato intanto di aver ceduto, a titolo temporaneo, l’attaccante classe ’95, Tommaso BONANNO all’Atletico Villafranca, formazione impegnata nel campionato regionale di Eccellenza girone B (foto e dichiarazioni www.acrmessina.it).

Un commento

  1. il mio MESSINA è una STELLA lassù in un cielo BIANCOSCUDATO !!! no surrogati …

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007