Il Messina esce sconfitto da Pontedera. Giallorossi fuori dalla Coppa Italia - Tempostretto

Il Messina esce sconfitto da Pontedera. Giallorossi fuori dalla Coppa Italia

Fabrizio Berte

Il Messina esce sconfitto da Pontedera. Giallorossi fuori dalla Coppa Italia

domenica 10 Agosto 2014 - 21:38
Il Messina esce sconfitto da Pontedera. Giallorossi fuori dalla Coppa Italia

Il team peloritano di mister Gianluca Grassadonia esce al primo turno eliminatorio di Coppa Italia. Il Pontedera si impone con il punteggio di 3-1 e passa al turno successivo. Affronterà il Cittadella.

Un Messina in ritardo di condizione e privo di alcune pedine fondamentali esce sconfitto in terra toscana con il punteggio di 3-1 contro un ottimo Pontedera.

I giallorossi si erano portati in vantaggio al 23′ con un calcio di punizione realizzato da Vincenzo Pepe. Il pareggio dei toscani è arrivato al 38′, ancora su calcio di punizione, con Grassi. Vantaggio dei padroni di casa al 63′ con Luperini e 3-1 definitivo realizzato ancora una volta da Grassi su rigore.

Adesso il Pontedera affronterà il Cittadella nel secondo turno eliminatorio di Tim Cup.

La cronaca:

Novità di formazione per il Messina, con il mister Grassadonia che schiera in campo il consueto 3-5-2, lasciando inizialmente in panchina Izzillo, gettando nella mischia dal primo minuto il giovane Bonanno in coppia con capitan Corona.

Dopo un avvio di gara a ritmi blandi è il Messina a portarsi in vantaggio al 23′ con un calcio di punizione realizzato da Vincenzo Pepe. Al 38′ arriva il pareggio della compagine toscana grazie al gol di Grassi, ancora su calcio di punizione. Non perfetto, in questa occasione, l’intervento di Lagomarsini.
Il primo tempo termina sul punteggio di 1-1.
Nessun cambio nella ripresa, ci prova il Pontedera con Bartolomei,la sua conclusione si stampa sulla traversa. Al 56′ grande occasione per il Messina con Nigro, che calcia da posizione defilata, ma è bravo Madrigali a deviare il pallone in corner. Al 63′ il Pontedera passa in vantaggio: corner calciato da Grassi e colpo di testa vincente di Luperini. Un minuto dopo il Pontedera mette a segno il terzo gol: è ancora Grassi a timbrare il cartellino su calcio di rigore. Nel finale di gara espulso il capitano del Messina, Giorgio Corona, per proteste. Dopo tre minuti di recupero il match termina sul punteggio di 3-1 in favore del Pontedera.

Il tabellino:

Pontedera – Messina: 3-1

Marcatori: 23′ V. Pepe (Messina), 38′ Grassi (Pontedera), 63′ Luperini (Pontedera), 64′ Grassi (Pontedera) [rig].

Pontedera: Ricci, Luperini, Galli, Madrigali, Della Latta, Redolfi (62′ Gasbarro), Bartolomei, Caponi [K], Cesaretti (80′ Di Santo), Grassi, Settembrini (85′ Paparusso). In panchina: Cardelli, Gori, Scardina, Segoni. Allenatore: Paolo Indiani.

Messina: Lagomarsini, Benvenga, Donnarumma, Bucolo, Silvestri (88′ Migliore), Altobello, Bonanno (73′ Izzillo), Nigro, Corona [K], V. Pepe, Esposito. In panchina: Iuliano, Sciotto, Stampa, De Bode, E. Pepe. Allenatore: Gianluca Grassadonia.

Arbitro: Francesco Guccini della sezione di Albano Laziale.

Assistenti: Francesco Barbetta della sezione di Albano Laziale e Daniele Stazi della sezione di Ciampino.

Quarto uomo: Armando Ranaldi della sezione di Tivoli.

Ammoniti: Settembrini (Pontedera), Bucolo, Silvestri, Altobello (Messina).

Espulsi: Corona (Messina) per proteste ad indirizzo del direttore di gara.

Corner: 5-3.

Recupero: 1′ pt; 3′ st.

Impianto di gioco: Stadio Comunale “Ettore Mannucci” di Pontedera.

Fabrizio Bertè

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007