Truffe all’Unione europea, a Palmi sequestro da mezzo milione di euro - Tempostretto

Truffe all’Unione europea, a Palmi sequestro da mezzo milione di euro

mario meliado

Truffe all’Unione europea, a Palmi sequestro da mezzo milione di euro

giovedì 12 Maggio 2022 - 09:10

Due imprenditori agricoli avrebbero ottenuto fraudolentemente sovvenzioni comunitarie dall’Arcea attestando falsamente la disponibilità di alcuni terreni

PALMI – Sequestro preventivo di denaro e beni mobili e immobili per mezzo milione di euro di controvalore.

Guardia di finanza

A eseguirlo, i finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria sulla base del decreto emanato nel contesto di un’inchiesta della Procura di Palmi (procuratore capo, Emanuele Crescenti: vedi foto grande) per frodi finalizzate al conseguimento d’erogazioni pubbliche.

Le complesse indagini eseguite avrebbero fatto emergere raggiri operati da due imprenditori agricoli nei confronti dell’Unione europea, con l’indebita percezione di sovvenzioni comunitarie elargite dall’Arcea (l’Agenzia della Regione Calabria per le erogazioni in agricoltura) a favore d’aziende di settore che non ne avrebbero avuto diritto.

La ritenuta truffa sarebbe avvenuta attestando falsamente la disponibilità di terreni agricoli in capo alle imprese in questione.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007