Raid al Parco Quasimodo. Il fondatore Carlo Mastroeni: "Non ci arrendiamo" VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Raid al Parco Quasimodo. Il fondatore Carlo Mastroeni: “Non ci arrendiamo” VIDEO

Francesca Stornante

Raid al Parco Quasimodo. Il fondatore Carlo Mastroeni: “Non ci arrendiamo” VIDEO

mercoledì 27 Maggio 2020 - 13:16

Cofondatore insieme al fratello Sergio, Carlo Mastroeni ringrazia per la tanta solidarietà ricevuta ed è pronto a ripartire dopo il terribile atto che ha colpito il parco letterario

Lo hanno definito un atto vile, un’offesa alla cultura della Sicilia. Il raid che ha duramente colpito il Parco letterario Salvatore Quasimodo di Roccalumera ha suscitato tanto sdegno, indignazione, ma anche solidarietà. I danni sono ingenti e si aggiungono a un periodo di forte crisi e difficoltà causato dall’emergenza Coronavirus.

Carlo Mastroeni ha fondato questo piccolo gioiello di cultura insieme al fratello Sergio. «Abbiamo dedicato vent’anni di vita, impegno e sacrifici per portare avanti valori e ideali che fanno parte del nostro patrimonio culturale» racconta mentre fa scorrere sul suo telefono le tristi immagini della devastazione.

Vetri rotti, danneggiamenti alla sala che ospitava il caffè letterario, locali cucina messi totalmente a soqquadro. L’impressione è chiara: chi è entrato lo ha fatto per fare danno. Ma, nonostante le difficoltà, i fratelli Mastroeni andranno avanti con ancora più forza.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007