Fc Messina, Costantino sui playoff: "Avrei preferito più equità". AUDIO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Fc Messina, Costantino sui playoff: “Avrei preferito più equità”. AUDIO

Simone Milioti

Fc Messina, Costantino sui playoff: “Avrei preferito più equità”. AUDIO

martedì 06 Luglio 2021 - 07:05

In vista della sfida playoff contro Acireale Costantino ha detto: "Assurdo giocare tre partite in sei giorni, mentre l'avversario riposa da quindici giorni"

Le dichiarazioni di mister Costantino sul pasticcio della Lega

MESSINA – Durante la conferenza stampa, dopo la partita vinta con il Roccella, con cui l’Fc Messina ha concluso il campionato regolare in serie D, l’allenatore Massimo Costantino ha commentato la paradossale situazione che vivrà la sua squadra in vista dei playoff.

Il Football Club Messina ospiterà l’Acireale mercoledì al Franco Scoglio, orario di inizio 17:30. Ricordiamo che in caso di parità, nei tempi regolamentari e anche ai supplementari, passerà la squadra meglio piazzata in campionato. Sabato si giocherà la finale playoff contro la vincente di Gelbison – San Luca, in programma oggi martedì alle ore 18. Sicuramente non avrà fatto piacere a mister Costantino apprendere che i possibili futuri avversari arriveranno al Franco Scoglio per la finale playoff in programma sabato con un ulteriore giorno di riposo in più.

Mister Costantino: «Avrei voglia di rispondere in modo polemico ma non lo faccio. È assurdo che una squadra che punta a vincere i playoff debba giocare tre partite in sei giorni, mentre l’avversario riposa da 15/20 giorni. Non c’è niente di logico, avrei preferito che ci fosse stato più o meno un’equità e che quindi avessero giocato anche loro oggi, ieri, l’altro ieri o quattro giorni fa ecco. Ci sono delle scelte fatte da altri, che probabilmente sono più bravi, io sono ovviamente di parte. Quest’anno ci sono tante scelte che non ci sono piaciute, ma andiamo avanti a testa alta e cerchiamo di vincere».

Sui playoff

“Noi vogliamo giocare fino all’ultimo minuto e continuare a dimostrare i valori di questo gruppo. Arrivare fino in fondo e lasciare il segno per fare qualcosa di importante che è ancora possibile.

Abbiamo tutti voglia di andare in vacanza non sarà un peso giocare una settimana in più ai playoff. Vogliamo che il 10 luglio finisca bene, la classifica dice che se l’Fc Messina dovesse vincere i playoff dovrebbe essere la prima squadra in Italia a essere ripescata”.

Sul campionato concluso

“Faccio i complimenti a tutti i ragazzi, tutti quelli che hanno lavorato insieme a noi. Ce la siam sudata, siamo arrivati secondi con 72 punti che non sono pochi, c’è chi ha fatto meglio e il campo è giudice supremo, quindi è giusto così.

Nelle 19 partite da quando sono arrivato la squadra ha fatto delle cose importanti e ringrazio la società che mi ha dato la possibilità e soprattutto i ragazzi che si sono messi a disposizione, mi hanno accolto bene e siamo entrati subito in empatia con tutti”.

Articoli correlati

Tag:

2 commenti

  1. Sempre molto sportivo mister Costantino.
    Complimenti

    0
    0
  2. Anche noi avremmo preferito più equità, soprattutto in merito alla concessione di certi calci di rigore.

    1
    0

Rispondi a Pietro B. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x