L'Amam: "L'erogazione dell'acqua è ora regolare dopo la riparazione della condotta" - Tempostretto

L’Amam: “L’erogazione dell’acqua è ora regolare dopo la riparazione della condotta”

Redazione

L’Amam: “L’erogazione dell’acqua è ora regolare dopo la riparazione della condotta”

Tag:

domenica 27 Novembre 2022 - 15:07

Messina nord. "60 gli interventi presso le strutture e la collaborazione fra iistituzioni ha funzionato", sottolineano il sindaco e la presidente Bonasera

MESSINA – “Si sono concluse senza intoppi le lavorazioni programmate a Piazza d’Armi, in anticipo alle 6 del 26 novembre, ed è ripresa l’erogazione in ogni parte della città. 60 sono stati gli interventi presso strutture accreditate (ospedali, Rsa, etc), condomini e altri siti registrando, al contempo, solo poche unità di rifornimenti d’acqua nei presidi ove sostavano le autobotti. Ciò significa che il piano di prevenzione e rifornimento ha funzionato perfettamente”.

In un comunicato stampa, tutta la soddisfazione dell‘Amam per la riuscita dell’operazione in sinergia con Comune, prefettura e organizzazioni di Protezione civile. La presidente Loredana Bonasera ringrazia il direttore generale Salvo Puccio e sottolinea l’importanza della “collaborazione fra le istituzioni al fine di realizzare la sostituzione della condotta adduttrice che collega il serbatoio Montesanto al serbatoio Tremonti”.

La riparazione

Dalle verifiche della partecipata risulta che alle ore 12 di oggi domenica 27 novembre l’erogazione dell’acqua arriva in modo regolare.

“Con il lavoro di squadra si mitigano i disservizi”

Caminiti, Bonasera e Puccio a Gravitelli alta per i lavori

Sottolineano il sindaco Federico Basile, la presidente Bonasera e gli assessori alla Protezione civile Massimo Minutoli e ai Servizi idrici Francesco
Caminiti:
“Vogliamo ringraziare tutto il personale Amam, con il direttore generale Puccio, che ha coordinato brillantemente i lavori, tutto il personale impegnato nelle attività di programmazione, progettazione e direzione lavori, i tecnici in campo, e il personale a supporto, i volontari di Protezione civile, il personale del Coc (Centro operativo comunale), nonché ogni ente che ha messo a disposizione le proprie autobotti e il proprio personale. Si, ringrazia, inoltre, sua eccellenza, la prefetta di Messina, per il supporto di coordinamento effettuato. Queste attività dimostrano che una corretta pianificazione può mitigare i disservizi”.



Articoli correlati

5 commenti

  1. REGOLARE E NORMALE PER MODO DI DIRE. NON E’ DA PAESE CIVILE L’EROGAZIONE PER 6 (SEI) ORE AL GIORNO.
    NON OGGI, MA SEMPRE.

    4
    0
  2. Sono le 00,15 del 28/11 e l’acqua a Ganzirri ancora non è arrivata. Siamo senz’acqua. Speriamo che in nottata veramente arrivi la normalità, non solo come notizia. Ormai l’acqua manca da troppo tempo.

    1
    0
    1. Ore 6.30 a ganzirri acqua non se ne vede…..

      1
      0
      1. L’acqua l ho vista io 😳… Tutta quella gettata e sprecata dalle autobotti perché nessun cittadino ne ha usufruito ……acqua sprecata,e soldi gettati via per non sapere fare 😤😖😡…..diciamo le cose come stanno😤 ……un plauso va alla squadra che ha lavorato per ripristinare il danno nel minor tempo possibile perché per il resto l’Amam fa ancora” acqua da tutte le parti ” tranne nelle parti dei nostri rubinetti 😡!!!!!!

        0
        0
  3. COGITO ERGO SUM 28 Novembre 2022 07:11

    e comunque sia, un piccolo passo avanti. Anche se c’e’ molto da migliorare (eliminazione totale delle perdite idriche, recupero bollette non pagate). Responsabilmente, da messinese, ne prendo atto.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007