Messina, 16 milioni per 15 parcheggi. Due mesi per i progetti esecutivi - Tempo Stretto

Messina, 16 milioni per 15 parcheggi. Due mesi per i progetti esecutivi

Marco Ipsale

Messina, 16 milioni per 15 parcheggi. Due mesi per i progetti esecutivi

giovedì 10 Ottobre 2019 - 15:00
Messina, 16 milioni per 15 parcheggi. Due mesi per i progetti esecutivi

All'appello, rispetto alla prima versione, mancano via Taormina, viale Giostra Mandalari (al centro del dibattito per l'eventuale spostamento del mercato Giostra), piazza della Repubblica e il terminal bus al parcheggio del cavalcavia. Entra, invece, l'ex Gasometro

MESSINA – Il decreto atteso. La Regione ha pubblicato i finanziamenti del piano urbano parcheggi: 50 milioni per Palermo, 23 per Catania, 17,4 per Messina. Anzi 16, perché 1,4 milioni sono andati persi.

«Ora i Comuni hanno sessanta giorni di tempo – dice l’assessore regionale Marco Falcone – per sottoporre alla Regione gli atti che dovranno poi essere celermente mandati in gara».

E se Palermo e Catania puntano solo, rispettivamente, su 4 e 3 grandi parcheggi, Messina punta su 15 più piccoli, in origine 18. All’appello, rispetto alla prima versione, mancano via Taormina, viale Giostra Mandalari (al centro del dibattito per l’eventuale spostamento del mercato Giostra), piazza della Repubblica e il terminal bus al parcheggio del cavalcavia. Entra, invece, l’ex Gasometro.

Il parcheggio da 32 posti previsto a lato della Stazione, ora non più in elenco

Il sindaco Cateno De Luca spiega perché si è scelto di fare più piccoli parcheggi invece che pochi grandi: “Messina è articolata in 40 micro villaggi, mentre Catania e Palermo sono invece uniformi territori urbani, con una densità cinque volte superiore a quella di Messina”.

Il primo cittadino, stavolta, ha parole buone per tutti: “Ringrazio l’assessore Marco Falcone ed il dirigente Generale Fulvio Bellomo per aver sostenuto la peculiarità e la specificità della proposta di Messina rispetto a quella di Catania e Palermo. Ringrazio anche il nostro vice sindaco, Salvatore Mondello, che ha personalmente curato le attività propedeutiche al finanziamento con i nostri brillanti funzionari comunali”.

Ecco quali sono i parcheggi finanziati per un totale di 16.094.460 euro.

ZONA SUD

Santa Margherita € 1.011.319 (con cofinanziamento comunale di
€ 89.762); Gazzi Socrate € 603.000; Bordonaro € 1.093.000.

CENTRO CITTA’

Viale Europa Est (tratto La Farina – San Martino, nella foto) € 1.173.395; Viale Europa Centro (tratto San Martino – Battisti) € 1.072.232; Viale Europa ovest € 1.365.776 (tratto Battisti – Italia); Via Catania € 1.154.000; Via Palmara € 1.093.000; Via San Cosimo € 750.000; Via Campo delle Vettovaglie (ampliamento) € 1.232.877.

ZONA NORD

Viale Giostra S.Orsola € 1.353.000; Viale Giostra Tremonti € 837.000; Ex Gasometro € 1.242.426; San Licandro € 906.165; Viale Stagno D’Alcontres (salita Papardo) € 1.207.268.

(Marco Ipsale)

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007