Messina, sospeso il giudice no vax Giorgianni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina, sospeso il giudice no vax Giorgianni

Alessandra Serio

Messina, sospeso il giudice no vax Giorgianni

mercoledì 27 Ottobre 2021 - 14:59

Il Consiglio superiore della Magistratura accoglie la richiesta della Cassazione e lo interdice da funzioni e stipendio

È stato sospeso dalle funzioni e dallo stipendio il giudice Angelo Giorgianni consigliere alla Corte d’appello di Messina. Lo ha deciso la sezione disciplinare del Csm, accogliendo così la richiesta del procuratore generale della Cassazione Giovanni Salvi.

Il magistrato “no vax” era al centro delle polemiche dopo le dichiarazioni rilasciate sul palco della manifestazione romana dello scorso 9 ottobre.

L’Anm locale ha preso le distanze e criticato apertamente il tenore dell’uscita dell’ex pm, famoso per le sue inchieste di “Mani pulite” e per le altalenanti successive fortune in politica.

Nell’intervento Giorgianni aveva detto che i manifestanti avevano dato un “preavviso di sfratto” a “coloro che occupano abusivamente i palazzi del potere” e aveva invocato nei confronti di questi ultimi una nuova Norimberga, chiedendo “giustizia per i morti, le privazioni, la sofferenza che hanno causato”.

Proprio stasera i no vax e no green pass messinesi si ritroveranno in piazza Duomo per un sit in convocato qualche giorno fa. Con loro nei mesi scorsi Giorgianni ha promosso i No paura day

Articoli correlati

Tag:

4 commenti

  1. Finalmente….

    25
    5
  2. Un Giudice con la schiena dritta, pochissimi come lui, un esempio positivo per coloro che non si piegano ad imposizioni prive di fondamento scientifico, oltremodo irritanti poiché incostituzionali.

    0
    17
  3. Provvedimento inevitabile: un esponente della Magistratura che pronuncia dichiarazioni xxxxxxxx non può che essere sanzionato.
    Pochissimi come lui. Per fortuna.

    7
    0
  4. Nulla da togliere alla professionalità del giudice Giorgianni.
    Il fondamento scientifico ce lo dimostrano i migliaia di morti che il covid si è portato via. Ma quanti ne devono morire ancora per capire che non è una bufala?

    6
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x