Gli altri incarichi del Cas a Polizzotto; il lodo Versaci-Cariboni - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Gli altri incarichi del Cas a Polizzotto; il lodo Versaci-Cariboni

Alessandra Serio

Gli altri incarichi del Cas a Polizzotto; il lodo Versaci-Cariboni

martedì 13 Marzo 2018 - 10:01
Gli altri incarichi del Cas a Polizzotto; il lodo Versaci-Cariboni

Poco prima dell'affaire Condotte, l'ex super consulente di Crocetta era stato nominato dal Cas arbitro del lodo Versaci-Cariboni, forse il più travagliato e delicato tra i contenziosi del Consorzio, che pesano sulle casse dell'ente per milioni di euro.

La Siracusa-Gela non è il primo caso che vede l’avvocato palermitano Stefano Polizzotto interessato ad una vicenda del Cas. Poco prima dell’appalto ad Astaldi, Polizzotto ha ricevuto un incarico dal Consorzio per gestire un’altra delicata e “antica” vicenda, quella relativa al contenzioso con l’impresa Versaci. L'ammontare del contenzioso sfiorava cifre esorbitanti, di svariate decine di milioni di euro.

Il decreto di dirigenziale è del 12 dicembre 2012 ed è siglata dall’architetto Lelio Frisone, poi coinvolto nelle indagini Teckno, e incarica l’avvocato Vito Candia di Palermo di occuparsi del contenzioso con la ditta di Benedetto Versaci, capogruppo della Cariboni Strade e Gallerie Spa, che il mese prima aveva notificato al Consorzio il decreto ingiuntivo per il recupero delle riserve vantate per i lavori alla galleria Caronia-Canne sulla A20.

Il contratto risale al 1997 e il 5 novembre 2012 la Cariboni-Versaci aveva notificato il ricorso per il decreto ingiuntivo iscritto al Tribunale di Patti e la Serit, creditice dell’impresa, aveva chiesto l’accertamento dell’obbligo del terzo citando in giudizio l’ente di contrada Scoppo. Per l’opposizione al decreto ingiuntivo, a novembre 2012 Frisone aveva incaricato l’avvocato Eugenio Passalaqua, impegnando 5 mila euro per le spese legali.

Il mese dopo la nuova determina che incarica Candia di Palermo, impegnando la somma di 10 mila euro, di assistere il Cas, e incarica dell’arbitrato direttamente l’avvocato Stefano Polizzotto.

Nel collegio arbitrale, presieduto dall’avvocato Paolo Turiano, c’è anche l’avvocato Massimiliano Pantano. L’arbitrato si incardina nel 2013 è il legale della Cariboni è l’avvocato Andrea Lo Castro. Il Cas perde e sarà condannato, tra l’altro, a pagare 630 mila euro.

Alessandra Serio

Leggi anche: i contenziosi milionari del Cas

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007