Vittoria Alma Patti a Savona, siciliane di nuovo in campo contro Battipaglia - Tempostretto

Vittoria Alma Patti a Savona, siciliane di nuovo in campo contro Battipaglia

Redazione

Vittoria Alma Patti a Savona, siciliane di nuovo in campo contro Battipaglia

venerdì 22 Aprile 2022 - 09:15

Vittoria per Alma Patti nel recupero contro Savona, grazie ai due punti conquistati le siciliane sono certe di partecipare, per il secondo anno consecutivo, ai playoff di Serie A2

PATTI – Vittoria anche a Savona per l’Alma Basket Patti che con questo importante successo esterno è certa dei play off, ma resta in attesa di conoscere il piazzamento finale. Il 67-89 costruito al PalaPagnini al termine della gara di recupero della 1ª giornata del girone di ritorno ha avuto come grande protagonista l’ultima arrivata Oumou Tourè (nell’immagine in evidenza di Valeria Orlando).

Per le siciliane a segno chiudendo in doppia cifra cinque giocatrici: Oumou Tourè 24 punti, Allegra Botteghi (14), Liliana Miccio (16), Marta Verona (17), Francesca Chiarella (11); A cui si aggiungono gli importanti 7 punti di Elena Gualtieri. L’Alma Patti, sesta in classifica con 26 punti, adesso si proietta verso l’ultimo impegno di campionato, a meno di 48 ore dall’ultimo, previsto sabato 23 aprile contro Battipaglia.

Siciliane impegnate sabato a Battipaglia

Da Savona, passando per Napoli, destinazione Battipaglia. Fine di regular season “itinerante” per l’Alma Basket Patti. Per concludere nel migliore dei modi la stagione la formazione di coach Mara Buzzanca è chiamata a vincere anche contro Givova Battipaglia, nonostante il sesto posto sia una certezza. La gara contro le campane, prevista alle ore 18, è introdotta dall’assistant coach Laura Perseu. 

“Sono una squadra giovane, con solo Potolicchio a dare esperienza, è proprio per questa loro caratteristica le giocatrici di Battipaglia sono molto cresciute  durante la stagione. Non sarà una partita facile – spiega l’assistente allenatrice pattese -, anche considerato il nostro dispendio di energie dato dal recupero e la necessità di dover fisicamente pensare già alla post season. Proveremo comunque a gestire al meglio l’incontro, sfruttando anche la nostra esperienza”. 

Amatori Pallacanestro Savona – Alma Basket Patti 67-89

Inizio deciso dell’Alma, già dopo 3’ di gioco avanti 10-4 sulla formazione di coach Dagliano, grazie ai canestri di Botteghi e Tourè. L’allenatore ligure è subito costretto al time out. Pobozy realizza, ma risponde Verona completando un gioco da tre punti (8-13). Si mette in ritmo Miccio, realizza e poi serve l’assist per il sesto punto di Oti Toure. Alma sul +9 (8-17) mentre Savona prova, ma sbaglia ripetutamente da tre, e allora le pattesi scollinano la doppia cifra di vantaggio ancora con l’ex nazionale senegalese (8-19 a 3:29”). Savona – a digiuno da 3’- non si sblocca ai liberi concessi a Leonardini. Marta Verona, dal fallo subito, segna dalla lunetta e solo al 2.05’ Amatori Savona torna a referto (10-21). Allegra Botteghi realizza l’ottavo punto personale e porta l’Alma sul +13, risponde Picasso e a lei Chiarella ancora dalla lunetta. Toure si fa beffare da Pobozy a 2” dal termine, la lunga polacca va in lunetta realizzando solo due dei tre liberi a disposizione. L’Alma Basket chiude in vantaggio la prima frazione 12-25.

La formazione allenata da coach Mara Buzzanca riapre la contesa con la tripla di Marta Verona. Amatori Savona trova feeling con il canestro e si porta sul – 7 grazie a Zanetti, Dagliano e Pobozy. Le siciliane rispondono con Toure, già in doppia cifra a 6.31” del secondo quarto. Cinque punti consecutivi di Giulia Picasso convincono coach Buzzanca al primo time out della gara sul 30-34. Liliana Miccio risponde subito per l’, Salvestrini per Amatori Savona, poi è botta e risposta tra Verona e Zanetti. Ad 1’ dal riposo lungo Chiarella realizza dai liberi, poi il finale è splendido con la tripla a 19” di Miccio (34-44) e la risposta a 6” di Giulia Picasso. Squadre al riposo lungo sul 37-44

Secondo tempo

Nel terzo quarto l’Alma spinge subito sull’acceleratore piazzando un mini parziale (Toure – Botteghi) di 0-4, che Amatori Savona pareggia presto con i canestri di Pozoby e Zanetti. Sul 41-50 Oti Toure (già a quota 20 punti) realizza il nuovo +9 e Miccio allunga ancora il vantaggio sul 41-53. Le siciliane mantengono il vantaggio in doppia cifra e con Verona a 2:32” arrivano fino al +18 (48-66). Salvestrini realizza, Picasso subisce subisce fallo da tre e contro coach Buzzanca viene fischiato un tecnico. Sul 53-66 Pobozy riavvicina Amatori Savona realizzando il -11.

Nel quarto quarto l’Alma riesce a gestire la gara nonostante le fiammate delle liguri. L’inerzia dell’incontro non cambia, Patti trova canestri corali e sul finire di frazione Buzzanca getta nella mischia Angelica Bardarè, under classe 2005, che conclude la gara con le compagne la quinta vittoria consecutiva in campionato.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007