Coronavirus Messina. Il Policlinico manda operatori alla casa di riposo - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus Messina. Il Policlinico manda operatori alla casa di riposo

Marco Ipsale

Coronavirus Messina. Il Policlinico manda operatori alla casa di riposo

mercoledì 25 Marzo 2020 - 13:50
Coronavirus Messina. Il Policlinico manda operatori alla casa di riposo

Arriva finalmente supporto al personale. Completati i tamponi su tutti, ora si attendono gli esiti

Su sollecito dell’assessore regionale Ruggero Razza, il Policlinico di Messina ha attivato un covid team per l’emergenza della casa di riposo “Come d’Incanto”, dove c’è un focolaio di coronavirus.

Il direttore generale Giuseppe Laganga, dopo averne ottenuto la disponibilità, ha inviato un gruppo di operatori sanitari del Consorzio Sisifo.

L’obiettivo è quello di verificare lo stato di salute degli ospiti e approntare immediatamente gli interventi necessari, in coordinamento tra Policlinico e Asp. Verrà fornito un necessario supporto al personale che fino a oggi ha operato nella struttura.

Appena un’ora fa il sindaco Cateno De Luca aveva lanciato un appello, ma per fortuna si stava già lavorando ad una soluzione che finalmente è arrivata.

Infine, sono stati completati i tamponi su tutti gli anziani e sul personale. Ora si attendono gli esiti.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. Una vergogna tutta messinese. Quanto hanno dovuto attendere i poveri anziani e gli eroici operatori? E il tutto nel più totale silenzio dei vertici istituzionali che avrebbero dovuto intervenire tempestivamente. Siamo schiavi di un sistema che posiziona apicalmente soggetti in grado solo di alimentare il consenso politico, senza alcun reale interesse per i bisogni della gente, in particolar modo di quella più vulnerabile.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007