Reggio. Onde road music festival al Parco Ecolandia, Africa Unite “The Combo Session Tour 2021” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Reggio. Onde road music festival al Parco Ecolandia, Africa Unite “The Combo Session Tour 2021”

Elisabetta Marcianò

Reggio. Onde road music festival al Parco Ecolandia, Africa Unite “The Combo Session Tour 2021”

giovedì 29 Luglio 2021 - 08:00

Il festival, cofinanziato dalla Regione Calabria, è ideato e curato dall’Associazione Culturale Across The Universe, presidente Gabriele Marcianò

Domenica alle 21 il concerto di Lorenzo Kruger (Ex frontman Nobraino). Ad aprire la serata la band “Cortile dei Quinti”, vincitrice del contest “Young Talent” Domenica 1 agosto riparte di slancio con la seconda tappa “Onde Road Music Festival” al Parco Ecolandia alle 21, con uno straordinario cantautore italiano: Lorenzo Kruger, già frontman dei Nobraino. La grande
novità è la chiusura col botto il 14 agosto alle 21 al Parco Ecolandia il concerto degli Africa United “The Combo Session Tour 2021”. In apertura a scaldare l’atmosfera ci sarà una selezione di Alex Perdido con un set roots reggae Raggamuffin, che contribuirà a creare le giuste vibrazioni.

40 anni di attività

Quella che si esibirà al Parco Ecolandia sarà una formazione più snella per gli Africa United che non rinunciano al suono e alle caratteristiche qualitative dello spettacolo dal vivo. Africa United, tra le band più
longeve d’Italia, è pronta a festeggiare il quarantesimo compleanno. Da poco è uscito Believe Digital, remake dell’album People Pie del 1991, completamente riregistrato e prodotto. Reduci dallo streaming su Bandcamp dell’undici maggio che ha riscosso un grande successo, gli Africa portano live proprio quelle sessions, suonate on stage da Bunna, Papa Nico alle percussioni, Pakko al basso, Benz alle chitarre e voce, ridubbate e mixate da Madaski, in tempo reale.

La storia

Un live a tutti gli effetti con la solita carica di ritmo e vibrazioni sonore. Domenica intanto il secondo concerto del festival. Sul palco Lorenzo Kruger, dopo l’esperienza con il gruppo ha intrapreso la carriera da solista, con lo sguardo più intimista. Tantissimi live all’attivo gli hanno fatto acquisire una presenza scenica poliedrica in bilico tra musica, teatralità e intrattenimento. In particolare “Lo spettacolo degli Scontati”, concerto tributo a Paolo Conte con cui ha girato l’Italia collezionando più di 300 date.

Alcune info

Il 2021 segna dunque il ritorno di Lorenzo Kruger con l’uscita del singolo “Con Me Low-Fi” e un album che verrà alla luce nell’autunno dello stesso anno, edito per Woodworm Label. L’album “Singolarità” sarà pubblicato il 10 settembre, in uscita il nuovo singolo “il Calabrone”. Ad aprire la serata domenica ci sarà la band “Cortile dei Quinti”, vincitrice del contest “Young Talent”. Un piccolo riconoscimento del festival per i giovani musicisti che hanno affrontato le difficoltà legate alla pandemia che mal si conciliano col desiderio di fare musica. Il festival, cofinanziato dalla Regione Calabria, è
ideato e curato dall’Associazione Culturale Across The Universe, presidente Gabriele Marcianò.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x