“Stay hungry – indagine di un affamato” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Stay hungry – indagine di un affamato”

Redazione

“Stay hungry – indagine di un affamato”

venerdì 13 Dicembre 2019 - 07:55
“Stay hungry – indagine di un affamato”

Quarto appuntamento di questo intenso anno per “Riflessioni”, la stagione di teatro contemporaneo del Clan Off che, sino ad aprile prossimo, animerà lo spazio di via Trento. La nuova stagione, sotto la direzione artistica di Mauro Failla e Giovanni Maria Currò, propone alcune tra le voci più interessanti della drammaturgia contemporanea con una particolare attenzione al meridione.

Sabato 14, con repliche alle 18.30 e alle 21.30 e domenica 15 dicembre, alle 18.30, sul palco del Clan Off arriva la compagnia DAF con lo spettacolo scritto, diretto ed interpretato da Angelo Campolo, vincitore del NOLO Fringe Festival 2019: Stay hungry – indagine di un affamato.

LO SPETTACOLO

La compilazione di un ennesimo bando a tema sociale diventa il pretesto per il racconto dell’avventura di Angelo, attore e regista messinese, impegnato in un percorso di ricerca teatrale nei centri di accoglienza in riva allo stretto. Il monito di Steve Jobs, “Stay Hungry”, risuona in chiave beffarda nel caleidoscopio di storie umane, da Nord a Sud, che attraversano i ricordi di questa autobiografia, in cui vittime e carnefici si confondono, bene e male sono divisi da confini incerti e tutti i personaggi sono segnati, ciascuno a suo modo, da una “fame” di amore e conoscenza, in un tempo di vuoti che diventano voragini.

NOTE DI REGIA

Tre anni di vita, tra il 2015 e il 2018, diventano il racconto di un’Italia che schizofrenicamente ha aperto e poi richiuso le porte dell’accoglienza, lasciando per strada storie, sogni, progetti, relazioni umane avviate al grido (eccessivamente entusiastico) di Integrazione. Nel racconto di Angelo, teatranti e migranti si ritrovano insieme, sempre con minor occasione di colmare la propria fame di vita e di senso in una società come la nostra, ritrovando nel gioco del teatro un’arma inaspettata per affrontare la vita.

Stay hungry – indagine di un affamato

di e con Angelo Campolo
Spettacolo vincitore del Nolo Fringe Festival 2019
ideazione scenica Giulia Drogo
organizzazione generale Giuseppe Ministeri
segreteria di produzione Mariagrazia Coco
assistente alla regia Antonio Previti
produzione DAF Teatro dell’esatta fantasia

sabato 14 dicembre, ore 18.30 ed ore 21.30

domenica 15 dicembre, ore 18.30

Clan Off Teatro, via Trento n.4

info e prenotazioni al 388 811.06.18

molto consigliata la prenotazione

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007